I sintomi della SM possono coinvolgere il sistema motorio, quello sensitivo, la sfera cognitiva e neuropsichiatrica.

In generale, i sintomi più frequenti sono:

  • Disturbi visivi: rapido e significativo calo della vista, sdoppiamento visivo o movimenti involontari dell’occhio;
  • Disturbi della sensibilità: formicolio, sensazione di intorpidimento degli arti o perdita di sensibilità, difficoltà nella percezione del caldo e del freddo;
  • Disturbi motori e fatica:perdita di forza muscolare e difficoltà a svolgere e a sostenere le attività usuali.

Altri possono riguardare:

  • Debolezza motoria, o spasmi muscolari
  • Equilibrio e coordinazione motoria: perdita dell’equilibrio, tremore, vertigini, goffaggine nei movimenti e mancanza di coordinazione;
  • Disturbi intestinali: stipsi ed incontinenza fecale;
  • Disturbi della vescica: urgenza minzionale, incontinenza urinaria e ritenzione urinaria;
  • Dolore: nella Sclerosi Multipla può essere causato da un eccessivo affaticamento muscolare o da degli errori nella trasmissione dei segnali nervosi;
  • Disturbi cognitivi o comportamentali: compromissione compromissione dell’attenzione, delle funzioni mnemoniche, esecutive e di percezione visivo-spaziale;
  • Disfunzioni sessuali: negli uomini si possono avere problemi erettili, eiaculazione assente o precoce. Le donne possono sperimentare una perdita di sensibilità nella regione genitale.