Le cause

La ricerca sulle cause della Sclerosi Multipla è ancora in corso. È tuttavia certo che la sua caratteristica principale sia costituita dalla perdita della mielina (o demielinizzazione), che deriva da un’alterazione nella risposta del sistema immunitario.

Nelle persone affette da SM, infatti, il sistema immunitario non funziona più correttamente e attacca gli elementi del Sistema Nervoso Centrale (soprattutto la mielina che viene riconosciuta come un agente esterno). Le cellule del sistema immunitario entrano direttamente nel sistema nervoso, passando attraverso la barriera emato-encefalica, e provocano un’infiammazione che distrugge la mielina.

Le cause sono oggetto di molteplici studi, ma sono stati individuati alcuni elementi che svolgerebbero un ruolo chiave nell’insorgenza della malattia:

  • Fattori ambientali: clima temperato, latitudine, agenti tossici e bassi livelli di vitamina D;
  • Esposizione ad agenti infettivi (in particolare nei primi anni di vita e comunque prima della pubertà)
  • Predisposizione genetica