Storie di progetti e sogni
che non si fermano con la Sclerosi Multipla

TI RACCONTO LA MIA FORZA. IO NON SCLERO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Come vivi l’emergenza Coronavirus?

Quali sono i tuoi rimedi, i tuoi trucchi, i tuoi segreti per affrontare queste giornate?

Dove e come trovi la tua forza?

Qual è il tuo messaggio per gli altri?

La tua storia è importante per ispirare e aiutare tante persone!

L’emergenza sanitaria Coronavirus ci ha messo di fronte a grandi cambiamenti, nelle nostre vite personali e come collettività. Oggi più che mai, il supporto reciproco e la condivisione di esperienze sono importanti, per trovare insieme la forza di superare difficoltà nuove e inaspettate.

In questi anni centinaia di persone hanno partecipato a IO NON SCLERO con le loro testimonianze di vita e hanno condiviso la voglia di non fermarsi con la sclerosi multipla, di continuare a fare progetti e coltivare i propri sogni. Ogni storia è stata fonte di consigli e ispirazione per tante persone. Storia dopo storia, le persone hanno dimostrato che chi vive con la sclerosi multipla porta con sé un bagaglio unico di forza e coraggio, risorse che di fronte all’emergenza sanitaria attuale possono rivelarsi preziose per tutti.

L’iniziativa speciale “TI RACCONTO LA MIA FORZA” vuole portare alla luce queste preziose risorse, per promuovere l’unione e il supporto reciproco tra le tante persone straordinarie che nella vita hanno imparato ad affrontare la sclerosi multipla e oggi guardano all’emergenza Coronavirus con lo stesso coraggio e la stessa forza. Tutti sono chiamati a partecipare e a condividere la propria esperienza di vita. Pensieri, emozioni, consigli per raccontare come reagire e affrontare insieme l’emergenza, dalla vita domestica e familiare, al lavoro, ai tanti risvolti di difficoltà e ai cambiamenti legati alla pandemia in atto.

TI RACCONTO LA MIA FORZA
"IO NON SCLERO" AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

L’iniziativa spiegata dalla psicoterapeuta Katia Vignoli.

Non sai come fare a scrivere la tua storia?

Ecco i consigli di Katia Vignoli!

ALCUNI CONSIGLI PER PARTECIPARE

La psicoterapeuta Katia Vignoli dà dei consigli pratici su come partecipare e spiega l’importanza della condivisione